Skip to main content

Leucemia linfoblastica acuta a cellule B, importanti evidenze dallo studio ZUMA-3

Intervista a Sabina Chiaretti By Luglio 1, 2024Luglio 2nd, 2024No Comments
Dai congressiInterviste

I dati di lungo periodo dello studio ZUMA-3, presentati al Meeting ASCO 2024, confermano l’efficacia della CAR T brexucabtagene autoleucel nel setting recidivato-refrattario con importanti outcome di overall survival e di negatività della malattia minima residua. Il punto di Sabina Chiaretti, Dipartimento di Medicina Translazionale di Precisione, Sapienza Università di Roma.