Skip to main content

CLL, vantaggi dalla terapia a durata fissa in prima linea

Intervista a Alessandra Tedeschi By Giugno 11, 2022No Comments
IntervisteDai congressi

Alessandra Tedeschi, Dipartimento di Ematologia, AO Ospedale Niguarda Ca’ Granda di Milano, in un excursus sul trattamento della leucemia linfatica cronica descrive i vantaggi ottenuti in prima linea dalla terapia a durata fissa chemo-free con venetoclax più obinutuzumab.