Photo by Pedro Szekely | CC BY-SA 2.0

ASH Congress 2022

Ematoinfo è approdata a New Orleans per il 64° congresso dell’American Society of Hematology. Le assise, in presenza, dal 10 al 13 dicembre, sono ospitate dall’imponente Ernest N. Morial Convention Center della città coloniale della Louisiana affacciata sul Mississippi.
Le pietanze speziate creole e cajun, il jazz e l’architettura coloniale fungeranno da degno contesto a un congresso tra i più qualificati e al quale sono attesi trentamila ematologi da tutto il mondo, decisi ad esplorare le maggiori novità nella ricerca e nella clinica.

La Commissione Europea finanzia il progetto TRUMPET

Il risultato cui tende TRUMPET sarà la costruzione di una piattaforma dedicata agli operatori sanitari con l’obiettivo di aumentare la protezione dei dati nell’analisi multicentrica basata sull’ intelligenza artificiale.
Dicembre 1, 2022

Aderenza alle linee guida e gestione del percorso di cura, il webinar

Il webinar, promosso dall'Associazione A.PRO.T.I.ON si soffermerà sull’importanza dell’alleanza terapeutica medico-paziente.
Dicembre 1, 2022

Novità

Una serie di video reportage dai principali centri di riferimento italiani per la diagnosi e il trattamento della mastocitosi sistemica, con interviste al team multidisciplinare che racconta il percorso di cura del paziente.

Ritrarre una persona significa ascoltarla, scoprirne qualche passione, ricostruirne alcuni tratti almeno del cammino professionale e personale. Con questa rubrica vorremmo restituire la “somiglianza intima” (come diceva Nadar del ritratto) di alcuni protagonisti e protagoniste dell’ematologia italiana.

Luciano De Fiore

Scelti dall'editore

MM, novità per i pazienti non candidabili al trapianto

Novità per i pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi non candidabili al trapianto autologo di CSE e trattati fino a progressione di malattia giungono dallo studio MAIA.
A cura di Stefania MengoniNovembre 8, 2021

Ponatinib nei pazienti con ALL Philadelphia+

Presentati i nuovi dati sull'uso di ponatinib in monoterapia o in combinazione nei pazienti con leucemia linfoblastica acuta Philadelphia+. Il commento di Cristina Papayannidis.
Gennaio 16, 2023

Leucemia mieloide cronica, nuove evidenze dallo studio OPTIC

Il follow-up dello studio OPTIC conferma efficacia e sicurezza di ponatinib nel trattamento della leucemia mieloide cronica, L'opinione di Alessandra Iurlo.
Gennaio 16, 2023

Linfomi, il ruolo di tafasitamab nella terapia con CAR-T

Uno studio preclinico evidenzia come l’anticorpo monoclonale tafasitamab sia in grado di modulare l’iperattivazione delle CAR-T. Le parole di Enrico Derenzini.
Gennaio 16, 2023

Terapie cellulari avanzate, il prossimo futuro

Dalla voce di Giovanni Martinelli nuove interessanti prospettive sull'utilizzo di terapie cellulari avanzate nei diversi setting di malattia.
Gennaio 16, 2023

Trombocitopenia immune primaria, update dall’ADVANCE-IV

I risultati dello studio sottolineano che il trattamento con efgartigimod è in grado di fornire un miglioramento rapido della conta piastrinica.
Gennaio 16, 2023

Mastocitosi sistemica

Congresso nazionale RIMA, lo stato dell’arte sulla mastocitosi

Grande partecipazione alla seconda edizione del Congresso nazionale della Rete Italiana Mastocitosi (RIMA), che si è svolto a Milano il 25 novembre 2022.
Dicembre 2, 2022

Mastocitosi sistemica, in viaggio verso la diagnosi

La mastocitosi sistemica è una patologia rara e sottodiagnosticata. Il percorso di chi è affetto da questa malattia è costellato da innumerevoli tentativi di trovare una risposta ai sintomi che…
Novembre 24, 2022

Mastocitosi sistemica, sfide diagnostiche e nuove opzioni di trattamento

La biologia molecolare assume un ruolo di grande rilevanza nel supporto alla diagnosi differenziale e nello sviluppo di opzioni terapeutiche sempre più mirate.
Intervista a Alessandro Vannucchi e Francesco MannelliLuglio 15, 2022

Mastocitosi sistemica, aspetti istopatologici e nuove prospettive terapeutiche

Federica Irene Grifoni illustra la possibile correlazione tra danno d'organo e aspetti clinico-patologici della malattia e commenta gli outcome d'efficacia ottenuti con le nuove molecole.
Intervista a Federica Irene GrifoniGiugno 14, 2022

Mastocitosi sistemica, KIT D816V significativo target terapeutico

La mutazione di KIT D816V costituisce sia un importante biomarker utile nella diagnosi differenziale sia il target specifico di nuovi efficaci farmaci.
Intervista a Cristina PapayannidisGiugno 11, 2022

Mieloma multiplo, ancora conferme per le CAR-T

Ancora successi per le CAR-T nel trattamento del mieloma multiplo. Cilta-cel, infatti, garantisce risposte profonde e un profilo di sicurezza gestibile in pazienti "heavy treated".
A cura di Vasilica ManoleSettembre 14, 2021

Linfomi a grandi cellule B, nuove evidenze per le CAR-T

Il trattamento ha mostrato un'attività clinicamente significativa, con un’alta percentuale di risposte obiettive anche in sottogruppi di pazienti con caratteristiche prognostiche sfavorevoli.
Settembre 20, 2020

LLA, selezione e percorso dei pazienti eleggibili alle CAR-T

La selezione dei pazienti con LLA a eleggibili al trattamento con CAR-T deve essere accompagnata da un'attenta definizione del percorso di accompagnamento. Le parole di di Andrea Biondi e Franco…
Novembre 29, 2019

Arriva in Italia la seconda terapia CAR-T

Arriva anche in italia la seconda terapia CAR-T, approvata come trattamento di pazienti adulti con linfoma DLBCL e con linfoma primitivo del mediastino a grandi cellule B.
Novembre 10, 2019

Speciale COVID-19

COVID-19, impatto indiretto e incidenza nei pazienti ematologici

L’emergenza COVID-19 ha generato anche un impatto indiretto sulla pratica clinica con risorse umane e diagnostiche impegnate ad arginare l’epidemia. Le parole di Guido Gini.
Aprile 15, 2020

Emergenza COVID-19, una vera e propria rivoluzione

La gestione degli ospedali lombardi è stata rivoluzionata dall’emergenza sanitaria, con un ingente numero di posti letti dedicati ai pazienti affetti da coronavirus. Le parole di Alessandra Freyrie.
Aprile 6, 2020

COVID-19, un cambio radicale nell’interazione con il paziente

L’emergenza COVID-19 ha portato a un cambio di passo nei processi assistenziali dei pazienti oncoematologici, modificandone diversi aspetti d’interazione.Le parole di Stefano Molica.
Aprile 2, 2020

@EmatoInfo

#ASH22 | Giuseppe Gritti sullo studio #URBAN: i risultati di real life confermano i benefici di obinutuzumab nel #linfomafollicolare nonostante il ...#covid19.

@FormazioneHPG23 #realworlddata
https://t.co/L9jKSfeOdE

#ASH22 | Quali vantaggi dall'impiego di #mosunetuzumab nel trattamento del #linfomafollicolare? @StefanoLuminari incontrato a New Orleans.

...@UNIMORE_univ
https://t.co/kEWfuyYmyb

#ASH22 | #avapritinib nella #mastocitosisistemica: dati aggiornati dallo studio PATHFINDER. Il commento di Alessandro Maria Vannucchi

...@ASH_hematology @UNI_FIRENZE
https://t.co/efQGblm2e6

Tutti i tweet

Interviste

Bando ROCHE per il DLBCL, premiati i progetti vincitori

Dicembre 22, 2022

DLBCL: bando ROCHE per l’assistenza sanitaria in collaborazione con GIMBE

Intervista a Anna Maria Porrini e Nino CartabellottaLuglio 18, 2022

Alessandro Liberati: a 10 anni dalla morte, il ricordo di Elena Zamagni

Febbraio 5, 2022

Elderly Project e cardiotossicità nel DLBCL dell’anziano

Febbraio 5, 2022

ITP, dalla real-life nuove conferme per i TPO mimetici

Novembre 10, 2021

Linfomi DLBCL, regimi a confronto

Ottobre 26, 2021

Arriva Medora, registrati subito!

Ottobre 26, 2021